Museo dei Cappelli di Paglia a Marostica

La lavorazione della paglia è stata un’importante fonte di reddito per le popolazioni di una vasta zona dell’Alto Vicentino almeno dalla seconda metà del ‘600 fino alla seconda Guerra Mondiale. Se nelle sue prime fasi questa attività caratterizza soprattutto l’economia di paesi montani fra cui Lusiana, Crosara e Conco, in un secondo tempo essa trova nella Marostica di fine Settecento il luogo ideale per uno sviluppo commerciale ed industriale, raggiungendo l’apice negli anni 1910-13, quando coinvolge circa 12.000 persone tra lavoro a domicilio e in fabbrica.

L’esposizione sulla storia della lavorazione dei cappelli di paglia a Marostica è ospitata nel Castello Inferiore della città. Essa intende dare voce ad una attività che ha permeato l’intera cultura delle popolazioni del luogo.

Orari di apertura:
sabato dalle ore 16 alle ore 18
domenica dalle ore 10.30 alle ore 12 e dalle 16 alle 18
Ingresso
: gratuito
Servizi
: visite guidate, attività didattica per le scuole.

Museo “Cappelli di Paglia di Marostica”
Castello Inferiore – 36063 Marostica (VI)
Tel.: 0424 479120 (Assessorato alla Cultura)
E-Mail: cultura.marostica@telemar.it